REGOLAMENTO

17 gennaio 2014

TRAIL DI SESTRIERE

Regolamento

ART 1 : INFORMAZIONI GENERALI
Il Trail di Sestriere,gara di trailrunning in semi-autonomia,è organizzato dalla “ASD TRAILMEGLIO ” in collaborazione con l'associazione “STREET EVENTS”, con il patrocinio del Comune di SESTRIERE, e dell'Unione dei comuni dell'alta Val di Susa.
Il Trail gode di approvazione UISP sez. Trail 2016
La gara è valida per il circuito regionale Lega Atletica Piemonte sez. Trail 2016 "Vivi la natura correndo"
Le gare saranno:
- KM 43 3000m D+( Trail – Competitiva ) partenza ore 8.30
- KM 19 1100m D+ ( Trail – Competitiva ) e dog endurance part. ore 10.00
- KM 10 600m D+ (NON Competitiva libera a tutti )e dog endurance part. ore 10.15
- KM 10 600m D+ (camminata NON Competitiva libera a tutti )Nordic Walking e Fitwalking e dog endurance part. ore 10.30
Le gare di 43 e 19 km si svolgono in una sola tappa a velocità libera in tempo limitato ed in regime di semi-autonomia.
In tutte le gare i chilometri sono segnati. Si consiglia comunque di studiare bene il tracciato tramite la mappa fornita dall’organizzazione, scaricabile dal sito web ufficiale (www.trailsestriere.it).
I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il percorso di gara segnalato principalmente da frecce di segnalazione di colore rosso riportanti la scritta TRAIL e logo della gara, da fettucce di colore bianco e blu riportanti il logo e nome della gara. Eventuali segni di colore diverso devono essere trascurati in quanto indicano percorsi estranei al Trail di Sestriere.
Qualora non si incontrino per diverse centinaia di metri Frecce di segnalazione di colore rosso e/o fettucce, si deve ritornare indietro fino all’ultima segnalazione al fine di sincerarsi di essere sul percorso corretto.
L’allontanamento dal tracciato ufficiale, oltre a comportare la squalifica dalla gara, avverrà ad esclusivo rischio e pericolo del concorrente.


ART 2 : – ISCRIZIONE – TRAIL 43 km – TRAIL 19 Km
L’iscrizione avviene via internet attraverso il sito web www.trailsestriere.it
PER I DETTAGLI e/o iscrizioni cumulative vedere pagina “ISCRIZIONI” del sito.
Potranno iscriversi tutti gli atleti maggiorenni in possesso di certificato medico sportivo per l’attività agonistica con scadenza non antecedente alla data della gara.

Alla gara possono partecipare i tesserati agonisti Uisp Lega Atletica ed i tesserati agonisti* FIDAL, i quali potranno iscriversi autonomamente se in possesso anche di tessera Uisp altrimenti solo tramite la propria società di appartenenza.
*Da questa stagione i tesserati TM e TF Fidal sono Amatori “non agonistici” e come tali possono partecipare solo alla non competitiva.
TUTTI i partecipanti alla manifestazione DEVONO essere in regola con le norme per la tutela sanitaria previste ed avere tessera di appartenenza in corso di validità il giorno della competizione.

A tutti gli atleti verrà assegnato pettorale in ordine crescente a partire da 1 a 600.
Per iscriversi alla 43 KM è necessario:
• essere coscienti della lunghezza della gara e delle caratteristiche della gara;
• essere perfettamente allenati per affrontarla;
• aver acquisito, prima della corsa, una reale capacità di autonomia personale per poter gestire al meglio i problemi derivanti da condizioni meteo avverse (vento,nebbia,pioggia,freddo);
• saper gestire i problemi fisici o mentali provocati dal grande affaticamento, i problemi digestivi, i dolori muscolari o delle articolazioni, le piccole ferite ecc.
• essere coscienti che il ruolo dell’Organizzazione non è di aiutare un corridore a gestire tali problemi.
L’iscrizione è personale e definitiva, non sono ammessi scambi di pettorale e/o sostituzioni di nominativi nè il cambio di corsa. Si precisa che non necessità il tesseramento a federazione od ente.
Le iscrizioni ON LINE chiuderanno alle ore 24 di GIOVEDI 28/07/2016 o comunque al raggiungimento di 600 concorrenti in totale sulle due gare competitive.
La chiusura delle iscrizioni sarà comunicata sul sito ufficiale del “Trail di Sestriere” e da quel momento non saranno più accettate ulteriori iscrizioni on line.
Verranno accettate iscrizioni in loco fino a 30 minuti prima della partenza fino al raggiungimento di 600 atleti delle gare competitive e di 400 atleti per la non competitiva.

Per i dettagli ed i costi relativi all’iscrizione vedere pagina “ISCRIZIONI” del sito.
Nella quota di iscrizione sono compresi tutti i servizi descritti nel presente regolamento, il pacco gara, il buono pasto, i ristori, l'assistenza medica.
Il pagamento deve essere effettuato tramite il servizio online con carta di credito o tramite bollettino postale da effettuarsi immediatamente dopo l’invio del modulo. L’iscrizione verrà cancellata se non risulta pervenuto il pagamento entro 5 giorni dall’invio del modulo.
La quota di iscrizione non è rimborsabile in caso di mancata partecipazione alla gara.
- CERTIFICAZIONE MEDICA
E’obbligatorio mandare il certificato medico all’atto dell’iscrizione secondo le modalità indicate sul sito. Il certificato non deve essere spedito all’Organizzazione in nessuna maniera.
Non sarà sufficiente presentare la tessera FIDAL o Ente di promozione sportiva.
IMPORTANTE:
NON SARÀ CONSENTITA LA PARTECIPAZIONE ALLA 43 KM E 19 KM A CHI NON AVRÀ FORNITO COPIA DEL CERTIFICATO IN CORSO DI VALIDITA'


ART 3 : ISCRIZIONE Corsa NON COMPETITIVA 10 Km
L’iscrizione avviene via internet attraverso il sito www.trailsestriere.it
Oppure in LOCO per tutte e tre le gare, fino a 30 minuti prima della partenza.
PER I DETTAGLI e/o iscrizioni cumulative vedere pagina “ISCRIZIONI” del sito
Per la GARA da 10km NON COMPETITIVA , NON è necessaria la certificazione medica, ma è obbligatorio compilare il DOCUMENTO DI LIBERATORIA sottoscrivendo la DICHIARAZIONE DI ASSUNZIONE DEL RISCHIO ED ESONERO DI RESPONSABILITA’ al momento del ritiro del pacco gara.

ART 4 : - RITIRO PETTORALE E PACCO GARA
Le operazioni di ritiro Pettorale e pacco gara avverranno presso piazza Fraiteve a Sestriere presso l’area di partenza a partire da:
Sabato 30
• 10.00 -18.00 entrambi i Trail 43 e 19 km
• 10.00 -18.00 apertura iscrizioni non competitiva e Fit e NordicWalking e Dog Endurance
Domenica 31
• 7.30 - 8.00 solo per il Trail da 43 Km
• 8.00 - 9.45 per il Trail 19 Km e non competitiva
Al momento del ritiro del pacco gara l'atleta è tenuto a compilare e sottoscrivere il documento di liberatoria, altrimenti non gli verrà assegnato il pacco gara e non potrà prendere parte alla competizione.

ART 5 : PARTENZA
I concorrenti dovranno presentarsi alla partenza in Piazza Fraiteve a Sestriere Domenica 26 Luglio entro le ore:
8.00 per la 43 km
• 8.20 briefing area partenza
• 8.30 partenza Trail da 43 Km
9.30 per trail da 19km e non competitiva
• 9.50 briefing area partenza
• 10.00 partenza Trail 19 Km
• 10.15 partenza Trail 10 Km e Dog Endurance
• 10.30 partenza Camminata non competitiva fit walking, nordic walking e dog endurance

ART 6: TEMPO MASSIMO
(solo per i Trail di 43 Km e 19Km)
Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di:
• 10 ore (entro le 18:30) per la 43 km
• 5 ore (entro le 15,00) per la 19 km
L’eventuale ritiro dovrà essere segnalato agli addetti sul percorso i quali organizzeranno l’eventuale trasporto del concorrente all’arrivo.
I concorrenti ritirati che desiderino proseguire il percorso devono prima restituire il pettorale, poi possono continuare esclusivamente sotto la propria responsabilità ed in autonomia completa. E’ previsto un servizio “scopa” che percorrerà il tracciato seguendo l’ultimo concorrente, in modo da essere d’aiuto ai ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza.
Sul percorso, oltre ai volontari, saranno presenti alcuni addetti al tracciato su MOTO DA TRIAL, per vigilare ed intervenire tempestivamente in caso di necessità e alla quale potete rivolgervi per ogni necessità.

ART 7 : RISTORI
Si corre in semi-autonomia.
La semiautonomia è definita come la capacità ad essere autonomi tra due punti di ristoro, per quanto riguarda la propria sicurezza, l’alimentazione e l’equipaggiamento, permettendo così di essere pronti ad affrontare problemi imprevisti, per esempio meteo avverso, fastidi fisici, piccole ferite, ecc.
Saranno comunque predisposti dall’organizazione dei punti di ristoro approvvigionati con bibite e cibo da consumare sul posto; l’organizzazione fornisce anche acqua naturale per poter riempire i camelbag o borraccia che ogni concorrente deve obbligatoriamente avere con se . Ogni corridore dovrà accertarsi di disporre, alla partenza da ogni posto di rifornimento, della quantità d’acqua minima prevista come materiale obbligatorio e che gli sara’ necessaria per arrivare nel successivo posto di ristoro. L’assistenza personale è vietata al di fuori dei punti consentiti (ristori). E’ proibito farsi accompagnare sul percorso da un’altra persona che non sia regolarmente iscritta.
Al fine di limitare la produzione di rifiuti, ai ristori saranno presenti bicchieri di carta.
All’arrivo ogni partecipante potrà usufruire di un ristoro completo e di un pranzo.
I ristori sono previsti nei seguenti punti:
Per la 43 km :
• Rifugio Chalmette dopo circa 5 km solo idrico
• Monte Fraiteve (Gran premio della montagna dopo circa 12 km) ristoro completo
• Chiesetta di Autagne dopo circa 22km solo idrico
• Strada per Colle Basset alla fine del km Vertical al km 30 circa(cancello orario) ristoro completo
• Colle Bourget km 34 circa ristoro idrico
• Colle Basset km 39 circa ristoro idrico
• Arrivo Sestriere 43 km ristoro completo
Per la 19km:
• Rifugio Chalmette dopo circa 5 km solo idrico
• Monte Fraiteve (Gran premio della montagna dopo circa 12 km) ristoro completo
• Colle Basset km 15 circa ristoro idrico
• Arrivo Sestriere 19km ristoro completo
Per la 10 Km :
• Rifugio Chalmette dopo circa 5 km solo idrico
• Arrivo Sestriere 10 km ristoro completo

ART 8: CANCELLO ORARIO
Presso la strada del colle Basset all'arrivo del km Verticale a circa 30km, verrà istituito il cancello orario. A tale cancello gli atleti dovranno transitare obbligatoriamente (pena la squalifica) mostrando il pettorale agli addetti preposti. Gli atleti dovranno transitare a tale cancello entro le 6 ore dalla partenza (ore 14.30) pena la squalifica. In concomitanza al cancello orario gli atleti troveranno un ristoro completo.Nel caso ci si volesse fermare e ritirare al cancello orario del 30km, l'atleta potrà evitare l'ultimo tratto di gara percorrendo una strada che lo porterà ad imboccare l'ultimo tratto di gara eliminando oltre 8 km.

ART 9 : SICUREZZA E CONTROLLO
Sul percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione, volontari con le moto da trial per la 43 km, volontari della protezione civile e degli alpini in costante contatto con la base.
A Sestriere sarà presente un’ambulanza, in zona arrivo, con personale paramedico.
Lungo il tracciato saranno istituiti dei punti di controllo, dove gli addetti dell’organizzazione monitoreranno il passaggio degli atleti. E’ obbligatorio transitare in prossimità dei punti di controllo andando al passo, senza correre e con il pettorale ben visibile posto sul petto o sulla gamba.
E’ consigliabile accertarsi di essere stati registrati correttamente, in quanto in caso di mancata registrazione o mancato passaggio a un punto di controllo, viene applicata la squalifica.
Ogni corridore ferito o in difficoltà, potrà chiamare i soccorsi:
• presentandosi ad un punto di controllo ufficiale;
• chiamando il numero dell’organizzazione presente sul pettorale;
• chiedendo ad un altro corridore di avvisare i soccorsi.
• fermando un addetto con moto da trial o sul percorso
E’ doveroso e obbligatorio prestare assistenza a tutte le persone in difficoltà e se necessario avvisare i soccorsi.

ART 10: EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO E CONSIGLIATO PER LA 43 e 19 KM
E’ importante sapere che in caso di necessità di soccorso, la morfologia del territorio o le condizioni meteo del momento potrebbero far aspettare i soccorsi più a lungo del previsto. La sicurezza dipenderà allora dal materiale che si avrà nello zaino.
Alla partenza della gara e alla partenza da ogni punto di ristoro o controllo
è obbligatorio avere con sè il seguente materiale:

43 km
• Camel bag o borracce con almeno 1 litro di liquidi;
• pettorale di gara ben visibile;
• fischietto di emergenza;
• riserva alimentare;
• cartina del percorso (scaricabile dal sito)
• telefono cellulare con inserito il numero di emergenza (che sarà anche indicato sul pettorale)
• coperta termica

Sono consigliate ( in base alle condizioni meteorologiche) , pantalone almeno sotto al ginocchio e giacca antivento

19km
• pettorale di gara ben visibile;
• fischietto di emergenza (consigliato non obbligatorio )
• telefono cellulare con inserito il numero di emergenza (che sarà anche indicato sul pettorale)

Sono consigliate (in base alle condizioni meteorologiche, pantalone almeno sotto al ginocchio e giacca antivento

Alla partenza e lungo il percorso(a campione) saranno eseguiti controlli del materiale obbligatorio.

ART 11 : METEO
In caso di fenomeni meteo importanti (nebbia fitta, forti temporali, ecc) l’organizzazione si riserva di effettuare anche all’ultimo minuto variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti.
Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti.
l’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischi l’incolumità dei partecipanti o dei soccorritori.
NB: sarà cura dell’organizzazione inserire o togliere parte del materiale obbligatorio a seconda delle condizioni meteorologiche al momento della partenza.
E’ prevista la squalifica in caso di rifiuto di sottoporsi al controllo.
E’ consentito l’utilizzo dei bastoncini. Nel caso di loro utilizzo dovranno essere tenuti dall’inizio alla fine della gara. E’ vietato farseli portare od abbandonarli lungo il percorso.
E’ vietato l’uso di mezzi di trasporto.

ART 12 : AMBIENTE
L’organizzazione aderisce all'iniziativa “Spirito Trail io non getto i miei rifiuti”
La corsa si svolge in montagna attraverso ecosistemi alpini protetti. Pertanto tutti i concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente, evitando in particolare di disperdere rifiuti, raccogliere frutti, fiori o rompere le coltivazioni e/o molestare la fauna.
Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare volontariamente rifiuti lungo il percorso sarà squalificato dalla gara.

ART 13 : SQUALIFICHE
Gli addetti dell’Organizzazione presenti sul percorso sono autorizzati a verificare il rispetto del regolamento da parte dei corridori e comunicare alla giuria di corsa le infrazioni riscontrate. La Giuria di corsa applica le squalifiche in base alle seguenti infrazioni:
• Taglio di un tratto di percorso superiore a 1 km
• Rifiuto a farsi controllare
• Abbandono volontario di rifiuti
• Omissione di soccorso ad un corridore in difficoltà
• Assistenza di accompagnatori
• Imbrogli: utilizzo di un mezzo di trasporto, condivisione o scambio di pettorale
• Pettorale di gara con numero non visibile
• Mancato passaggio ad un posto di controllo
• Utilizzo di bastoncini che non siano stati portati fin dall’inizio della gara

ART 14: GIURIA
La giuria è composta:
• dal direttore della corsa
• dal coordinatore responsabile della sicurezza sul percorso
• dal responsabile dell’equipe medica
• dai responsabili dei posti di controllo
• da tutte le persone competenti designate dal presidente del comitato Organizzatore.
La giuria è abilitata a deliberare in un tempo compatibile con gli obblighi della corsa su tutti i litigi o squalifiche avvenuti durante la corsa. Le decisioni prese sono senza appello.

ART 15: PREMI
Non sono previsti premi in denaro.
Saranno premiati i primi 10 atleti uomini assoluti e le prime 5 donne assolute di ciascuna gara (50km e 18km ) con premi in natura e premi speciali offerti dagli sponsor.
Verrà redatta comunque una classifica generale, per ciascuna gara competitiva con i tempi di arrivo.
Per la corsa non competitiva da 10 km non verranno assegnati premi e non verrà redatta classifica

ART 16: GRAN PREMIO DELLA MONTAGNA
Sul picco del Monte Fraiteve verrà assegnato il “Gran Premio della Montagna” al primo uomo ed alla prima donna che transiteranno al traguardo volante, in entrambe le gare da 43km e 19km.
I premi assegnati saranno in natura, più un buono per iscrizione gratuita al Trail di Oulx.
I concorrenti dovranno obbligatoriamente finire la gara per avere diritto al premio. Nell’eventualità che uno dei concorrenti transitato per primo al traguardo della montagna, si ritirasse, il premio verrà assegnato automaticamente al secondo concorrente transitato e così via.

ART 17 : DIRITTI DI IMMAGINE – PRIVACY
Con l’iscrizione, i concorrenti autorizzano l’organizzazione all’ utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggono in occasione della partecipazione al Trail di Sestriere su tutti i supporti, in internet, compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari, in tutto il mondo e per tutto il tempo massimo previsto dalle leggi, dai regolamenti, dai trattati in vigore, compresa la proroga eventuale che potrà essere apportata al periodo previsto.
INFORMATIVA ART. 13 DLGS 196/2003-TUTELA DELLA PRIVACY
I dati personali, il cui conferimento è obbligatorio per l’iscrizione al Trail di Sestriere, saranno trattati dagli incaricati dell’ organizzazione, in conformità al codice privacy, con strumenti cartacei per la realizzazione dell’evento sportivo in oggetto e per l’invio di materiale pubblicitario.
I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi per l’adempimento degli obblighi relativi alla manifestazione o per le finalità sopra indicate.
Per quanto concerne il consenso all'utilizzo dei dati personali, farà fede la firma apposta sul modulo d’ iscrizione.

ART 18 : DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA'
La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione senza riserve del presente regolamento di gara. Con l’iscrizione , il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.
Il documento di LIBERATORIA deve essere obbligatoriamente firmato all'atto del ritiro del pacco gara prima della partenza della gara.

ART 19: ASSICURAZIONE
L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione di responsabilità civile per tutto il periodo della prova. La partecipazione avviene sotto l’intera responsabilità dei concorrenti, che rinunciano ad ogni ricorso contro gli organizzatori in caso di danni e di conseguenze ulteriori che sopraggiungano in seguito alla gara.

Gara da 43 km 3000m D+

La gara da 43 km 3000m D+ è il Trail più lungo della manifestazione e attraverserà 4 comuni montani (Sestriere, Cesana, Sauze d'Oulx, Pragelato)...   [Dettaglio]

GARA DA 19 KM 1100m D+

La gara da 19 km è il Trail medio della manifestazione e su un percorso veloce e relativamente corribile, porterà gli atleti verso località Monterotta..   [Dettaglio]

Gara da 10 km non competitiva 600m D+

La gara da 10 km è il Trail corto non competitivo della manifestazione. Tale gara si svolgerà in direzione Monterotta fino al rifugio Chalmette, dove ..   [Dettaglio]